051 6491855

VEGEPA:
il cibo naturale del
nostro corpo e cervello

Ingredienti Vegepa

Omega-3 e omega-6

VegEPA è l’unico prodotto nel settore che garantisce l’assenza di DHA (acido docosaesaenoico)

Ingredienti attivi EPA Olio di enagra
quantità 280 mg. 100 mg.
ingredienti Integratori Vegepa

Perché omega-3 e omega-6 sono essenziali per la nostra salute


Gli acidi grassi omega-3 e omega-6 sono grassi poliinsaturi introducibili con l’alimentazione che sono incorporati nelle nostre membrane cellulari dove ricoprono grande importanza nel mantenere la flessibilità della membrana cellulare e favorire una ottimale funzionalità cellulare; tuttavia non tutti gli omega-3 e omega-6 forniscono gli stessi benefici per la salute. Gli acidi precursori alfa-linolenico (ALA) E linoleico (AA) si trovano in molti oli vegetali e devono essere trasformatiin acido arachidonico (AA) a catena più lunga, acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA) per avere risultati fisiologici sul corpo. Sono questi acidi grassi a catena lunga che hanno funzioni specifiche in seguito al rilascio dalle membrane cellulari. Gli acidi grassi linoleico e eicosapentaenoico sono trasformati in sostanze similormonali, ma questi hanno effetti opposti sulla funzione cardiovascolare, immunitaria ed antiinfiammatoria: il primo infatti favorisce un’azione infiammatoria, mentre EPA un’azione antiinfiammatoria. Inoltre queste due famiglie competono per lo stesso gruppo di enzimi coinvolti nelle loro cascate metaboliche. L’immissione di omega-3 e omega-6 influenzerà la quantità e la potenza di questi prodotti finali con i relativi effetti sulla salute.

Generalmente noi assumiamo più omega-6 che omega-3 e, ad aggravare ulteriormente la mancanza di omega-3, solo una piccola percentuale dell’acido grasso precursore ALA assunto con la dieta viene naturalmente trasformato in EPA e DHA. Avere una dieta ricca di acidi grassi a lunga catena attraverso l’assunzione di olio di pesce e alimenti marini, garantisce che il corpo riceva adeguate quantità di importanti acidi grassi a catena lunga necessari per una ottimale funzione cardiovascolare, immunitaria e antiinfiammatoria.

Fino a poco tempo fa gli acidi grassi omega-3 EPA E DHA erano considerati come se fossero la stessa cosa; mentre DHA dà luogo a sua propria famiglia di docosanoidi, le proprietà antinfiammatorie di questi prodotti non sono così significative come quelle derivate dall’EPA, né sono in grado di competere così efficacemente con l’AA. Inoltre, mentre il DHA ha una funzione strutturale importante generalmente riconosciuta, l’EPA ha effetti differenti sul corpo: ha la capacità di modulare processi infiammatori, non solo con la regolazione dei prodotti derivati dagli omega-6, ma anche la produzione diretta di suoi specifici eicosanoidi che promuovono la salute. Di conseguenza EPA può essere ritenuto il più importante tra i due omega-3. Il consumo di EPA è probabilmente molto più alto che quello di DHA e, se non ci sono regolari integrazioni, questo può portare a ulteriori mancanze, mentre i livelli di DHA si mantengono relativamente costanti.

Gli studi hanno rilevato che la diminuzione nel sangue di livelli di acidi grassi, in particolare EPA, è correlata a disturbi che includono ADHD, sindrome di affaticamento, malattia di Alzheimer, schizofrenia, depressione, Corea di Huntington. Al contrario, è noto che elevati livelli di acidi grassi omega-6 AA sviluppano la patogenesi di malattie che includono disturbi cardiovascolari, cancro e situazioni neurodegenerative e malattie infiammatorie e autoimmuni come asma, psoriasi, artrite reumatoide e malattia infiammatoria intestinale.

INTEGRATORI VEGEPA | 14, Via Col Di Lana - 40131 Bologna (BO) - Italia | P.I. 02512871209 | Tel. +39 051 6491855 | pazienteinglese@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite